Cosa si intende per CIA Comunicazione Inizio Attività?

La CIA è una comunicazione che il proprietario di un immobile (o chi ne abbia titolo) è tenuto a presentare all’Amministrazione Comunale di riferimento, contestualmente all’inizio dei lavori, nel momento in cui decide di effettuare degli interventi di natura edilizia. Le opere che richiedono tale documentazione sono quelle riportate nell’art. 6 comma 2 del D.P.R. 380/01 e s.m.i.

In quali casi è necessario presentare la CIA Comunicazione Inizio Attività?

Sono soggette alla presentazione della CIA Comunicazione Inizio Attività le opere di manutenzione straordinaria e le opere edilizie temporanee, ovvero gli interventi eseguiti per un’evidente necessità e che verranno rimossi al cessare di questa o, comunque, entro 90 giorni. Per manutenzione straordinaria si intendono tutte le attività che non interessano le parti strutturali dell’immobile e che non vanno ad incidere né sul numero di unità abitative né sui parametri urbanistici.

Tra le attività elencate nell’art. 6 comma 2 del D.P.R. 380/01 e s.m.i. vengono incluse, inoltre, le opere di pavimentazione interna ed esterna che non comportano un aumento della superficie impermeabile, la formazione di aree ludiche, l’inserimento di elementi di arredo e l’installazione di pannelli fotovoltaici, solari e termici.

Hai bisogno di una pratica CIA Comunicazione Inizio Attività? Chiedi un preventivo gratuito! CHIEDI ORA